la calze e la forza di una donna

Ass

la calze e la forza di una donna
La mia fidanzata Anna, poco sopportava quella coppia di amici; e quella sera fu costretta ad uscire a cena con loro dopo le mie continue insistenze .
Non ne voleva sapere in quanto i nostri “amici” sono troppo curiosi e vivono con il loro modo di fare da superiori.
Fatto sta che alle ore 19 passo a prendere la mia fidanzatina sotto casa sua.
Scende bella come non mai… anzi per me bella come sempre! Indossa una maglietta nera leggera in tessuto finissimo e morbido che lascia vedere tutte le sue formosità del seno, un paio di gonnelline appena sopra il ginocchio scozzesi, bianche e nere, calze nere come piace a me e stivaletti al polpaccio( qui devo dire che non mi entusiasmano molto ), ma comunque fa la sua bella figura.
Sale in macchina e non mi bacia…fa la sostenuta per via della cena.
Io mi allungo ma mi scaccia.
Questa ti costa cara! Mi dice con tono sarcastico.
Dai amore scusa!
Ci portiamo alla pizzeria e gli amici sono gia la che ci aspettano.
Entriamo e salutiamo, ci sediamo ed iniziano subito a fare domande.
Vedo subito la faccia di annina che straluna scazzata ed allora cerco di sviare i discorsi.
Nel frattempo arriva la pizza e mangiamo, e la serata scorre abbastanza tranquilla.
Finito cena la coppia ci chiede se vogliamo andare al bar con loro a bere qualcosa per concludere la serata, io ingolosito da ciò rispondo si sarebbe bello dai!
Ma da sotto il tavolo arriva un calcione alla mia caviglia…
Anna non è d’ accordo.
Mi guarda con gli occhi incazzati e capisco che devo combattere ancora.
Gli altri continuano: dai venite che ci divertiamo, c’è bella musica!
Ed io ma si dai vediamo dopo…
Ad un tratto anna mi prende la mano e me la appoggia sul suo interno coscia, al di sotto della gonellina….
Rimango di stucco….
Ha le calze autoreggenti!!!!!!
La mia maggiore attrattiva!
Poi, con sdegno e freddezza mi spinge via la mano senza dire nulla ne guardarmi.
Rimango un po sbalordito e fatico a riprendere concentrazione. Dovete sapere che per me, la calza autoreggente è la maggior espressione dell’ eroticità. Io, quando una donna si infila le autoreggenti faccio ciò che vuole, mi eccito da morire!
E pensare a lei, fianco a me, con le calze “in pubblico”, mi faceva gia bagnare. Anche perché credo, fosse la prima volta le mettesse per uscire. Normalmente le mette quando facciamo sesso…anche un po per comandare lei.
Capisco il giochino…è furba!
Sé messa le calze per riuscire a distogliermi dalla serata e portarmi a casa il prima possibile.
Cosi fu…
15 minuti dopo ci trovammo in macchina diretti verso casa, con la mia mano che accarezzava la sua gamba ed il mio cazzo che gocciolava nei boxer.
Arrivammo a casa sua e salimmo.
I suoi genitori erano ancora svegli, e salutati ci portammo in camera sua.
Seduti entrambi sul letto, lungua contro lingua labbra contro labbra. Ero completamente fradicio.
Mi mette la mano sul cazzo, lo estrae dalla cerniera, io mugulo di piacere ma lei mi intima di fare piano, non vorrai ci sentano i miei!!!!
Inizia a segarmi mentre io le accarezzo le gambe su quelle splendide calze.
Ti prego fermati, mi fai venire.
Uh, siamo eccitatissimi vedo…
Si amore, con quelle calze lo sai che sono ai tuoi voleri!
A si?
Mi prende e mi fa inginocchiare davanti a lei, allarga le gambe e mi infila la testa tra le sue coscie e mi dice ora baciami bene!
Inizio a fare una delle leccate piu belle con lei che gestisce il ritmo con la mano nei miei capelli.
Viene silenziosamente e mi allontana.
Ho la faccia tutta umida dei suoi umori e le righe della balza delle calze sulle guance.
Pronto per penetrarla, mi ferma bruscamente…hei cosa credi?
Io sono venuta a cena controvoglia, e tu resti senza scopata stasera!
Provai a convincerla ma non ci fu verso. Dovetti richiudere il mio cazzo nelle mutande ormai fradice e tornarmene a casa a testa bassa, dove però nel mio letto mi feci una sega da urlo pensando a lei e le sue autoreggenti…forse pensavo piu alle sue calze che a lei.

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir